Laserterapia

Energia elettromagnetica da luce laser

Laserterapia Energia elettromagnetica

La laserterapia consiste nell’utilizzare a scopo terapeutico gli effetti prodotti dall’energia elettromagnetica generata da sorgenti di luce laser.
Il flusso laser, grazie ad un’azione biostimolante, accelera i processi fisiologici dei tessuti portando così ad un effetto antalgico, antidolorifico e cicatrizzante.
Campi di applicazione della laserterapia:

  • traumatologia
  • riabilitazione post chirurgica
  • artralgie di varia natura (sia reumatica che degenerativa)

Il Centro fisiokinesiterapico Serafini è dotato di due tipi di laser: a bassa energia (effetto antidolorifico) e ad alta potenza (effetto antinfiammatorio).

High Power Laser CO2 – Laser a bassa energia:

presenta un ampio menù di patologie alle quali l’operatore può accedere in un modo molto semplice. Per ciascuna patologia, i parametri sono predefiniti e memorizzati, ma l’operatore può comunque modificarli a seconda della situazione del paziente.

High Energy Advanced Laser Therapy (HEALTH) – Laser ad alta energia:

il Centro Serafini dispone di due modelli di laser (Fiber e Mlt) dotati di sorgenti ad elevata potenza, in grado di essere usati in emissione continua, pulsata e superpulsata. Mentre con Fiber è possibile effettuare trattamenti manuali e statici, il modello Mlt, grazie ad un braccio snodato e alla testa rotante, dà la possibilità di trattamenti a scansione.