Rieducazione posturale

Tecnica riabilitativa apparato muscoloscheletrico

La riabilitazione posturale globale (Rpg) è una tecnica riabilitativa finalizzata al riequilibrio delle alterazioni delle tensioni muscolari e delle disfunzioni articolari del corpo umano.

La Rpg si fonda sul principio secondo cui il nostro apparato muscoloscheletrico è organizzato in “catene muscolari”.
In pratica, i muscoli non vengono considerati come singole entità, ma come una serie di unità funzionali che lavorano in maniera complementare, influenzandosi reciprocamente nell’esecuzione dei movimenti e nel mantenimento delle posture.

Anche muscoli che si trovano lontani tra loro sono comunque collegati dalle fasce connettivali che li rivestono.
Utilizzando posture guidate, passive ed attive, le catene muscolari vengono messe in allungamento con l’obiettivo di ottenere un riequilibrio della globalità delle fasce muscolari.

L’obiettivo principale della Rpg, infatti, è quello di andare a ricercare la causa principale del dolore, trattando non solo il sintomo, ma direttamente il problema alla radice.